Gen 9, 2009
13 Views
0 0

Biagio Antonacci al Teatro Rossetti

Written by

Grande attesa per il nuovo tour “Il cielo ha una porta sola “ di Biagio Antonacci, che partirà il 26 gennaio dal Teatro Augusteo di Napoli.
Il cantautore milanese, dopo quasi dieci anni, torna eccezionalmente ad esibirsi live nei principali teatri d’Italia e lo fa mostrando, sia sotto il profilo musicale che umano, la sua anima intima. La tournee è divisa in due parti: la prima, quella “intima”, avrà come cornice i principali teatri italiani, mentre la seconda tranche di concerti che proseguirà, a partire dal 13 marzo, si svolgerà nei palasport della penisola, dove tutta l’anima rock del celebre cantautore potrà trovare la sua dimensione migliore.

Nel Friuli Venezia Giulia, Biagio Antonacci terrà un’unica tappa della nuova tournee: il 12 febbraio, con inizio alle ore 21.00, l’artista milanese regalerà al pubblico del Teatro Rossetti di Trieste la sua anima più intima, proponendo i due attesissimi inediti Il cielo ha una porta sola e Aprila, due brani editi, scritti e composti dallo stesso Antonacci, per la prima volta da lui interpretati e tutti i suoi più grandi successi reinterpretati in nuove arrangiamenti.

La tournee segue l’uscita dell’omonimo album, mentre la produzione artistica del disco è a cura dello stesso Antonacci, Steve De Maio e di Saverio Lanza.

Un curiosissimo particolare del nuovo album “Il cielo ha una porta sola” risiede nell’interattività che Biagio, da sempre molto attento al rapporto con i suoi fan, ha voluto cercare di creare attraverso la modalità Opendisc, una sorta di filo diretto virtuale con l’artista, e con il project site interattivo (www.ilcielohaunaportasola.it), dedicato appunto all’ultimo lavoro discografico dove gli utenti, oltre 900 mila contatti, hanno potuto votare e quindi scegliere la tracklist definitiva del cd.

Fonte: www.nonsolocinema.com

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *