Nov 22, 2007
493 Views
0 0

Continua la corsa al biglietto per Biagio

Written by

È partito con l’abbraccio di 3500 fan nel bergamasco il nuovo tour live di Biagio Antonacci che toccherà il prossimo 10 dicembre il Palasele di Eboli. Dopo l’emozionante festa di compleanno il cantautore milanese – che ha scelto proprio la data di nascita per iniziare la nuova avventura dal vivo – si andrà riscaldando lungo tutto lo stivale (28 date, in appena un mese e mezzo, nei Palasport delle più importanti città d’Italia) prima di approdare nella provincia salernitana. Entusiasta la risposta del pubblico e della critica alle prime tappe del “Vicky Love Tour”, prodotto da Friends & Partners e Iris e promosso ad Eboli dalla Anni 60 Produzioni.

Atmosfere iper tecnologiche per l’allestimento dello show: un mega schermo di 120mq si apre sul palco, alle spalle dell’artista, per mostrare immagini di repertorio e spettacolari inserti grafici. Climi minimal per coreografie e scenografie che, seppur sempre di grande impatto, mantengono al centro dello spettacolo Biagio, la sua musica e la sua platea: “Lo spettacolo lo faccio insieme al mio pubblico – dichiara il cantautore milanese – questa è per me la scenografia migliore, la più bella e la più importante di tutte. Nei concerti cerco un’interazione, uno scambio di emozioni tra me e il pubblico, non vorrei che nulla distraesse questo gettito continuo d’amore tra me e loro…per questo ho voluto uno spettacolo essenziale, come nel mio stile”.

Anche il palco, realizzato con una larghezza di 24 metri. ed una profondità eccezionale di 20, è stato realizzato in modo da consentire all’artista di arrivare il più possibile vicino agli spettatori, per poter quasi parlare e cantare in mezzo a loro. Antonacci è accompagnato da una band di 5 elementi capitanata dal chitarrista Saverio Lanza con Marcella Menozzi alle chitarre, Fabrizio Morganti alla batteria, Mattia Bigi al basso, Lorenzo Tommasini alle tastiere.

In scaletta, i nuovi successi come “Lascia stare” e “Sognami” (brani che hanno fatto aggiudicare all’artista, lo scorso 7 Settembre 2007 all’Arena di Verona, il Premio Album FestivalBar 2007) tratti entrambi dal suo ultimo album “Vicky Love” (Iris/Universal), da oltre 7 mesi nei primi posti nella classifica delle vendite e già pluri-disco di platino. Nello show il grande cantautore dei nostri giorni alterna il pop-rock dai risvolti intimi di “Sappi amore mio”, “Le cose che ho amato di più”, “Non ci facciamo compagnia”, “Ritorno ad amare” ai sempreverdi brani che hanno decretato il suo grande successo come “Liberatemi”, “Se io se lei”, “Quanto tempo e ancora”, “Iris (tra le tue poesie)”, “Convivendo”, “Pazzo di Lei” e tanti altri.

Già partita nel salernitano la corsa ai biglietti per assistere al concerto del 10 dicembre, che sono disponibili presso tutte le rivendite autorizzate al costo di 31 euro (posto unico). Per informazioni: 089.4688156 / 089.464868 e www.anni60produzioni.com.

Fonte: www.salernocity.com

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *