Ago 2, 2007
612 Views
0 0

Nel mio futuro un tour, un libro e il cinema

Written by

Un lungo tour autunnale, un «greatest hits» con tutti i grandi successi della carriera reinterpretati in coppia con grandi artisti, un libro, un film e, forse, Sanremo e un programma in tv. Biagio Antonacci, reduce da una stagione d’oro culminata con il grande concerto a San Siro, confida i suoi progetti futuri in una lunga intervista che il cantante ha concesso a «Tv Sorrisi e Canzoni» nella sua casa all’Isola D’Elba e che il settimanale pubblica domani, lunedi’ 30 luglio.

«Restero’ al mare fino a settembre. Sto usando questo tempo per riposare, fare esercizio fisico e scrivere poesie e appunti che finiranno in un libro», spiega Antonacci. Poi, in coincidenza con il suo 44mo compleanno, il 9 novembre, partira’ il suo nuovo tour: 18 date in giro per l’Italia che si protarranno fino quasi a Natale. E, a proposito di concerti, Antonacci rivela che Baudo, ospite sul palco del mega-show di San Siro, lo ha invitato al prossimo Festival.

«Mi aveva gia’ cercato per l’edizione dello scorso anno, ma gli dissi di no. Sono uno che va in televisione solo se c’e’ un motivo, non mi piace andare in onda solo per mettere in giro la mia faccia. Pippo pero’ -osserva- e’ un grande, e diversamente da quanto sarebbe successo con altri, non se l’e’ legata al dito. E allora si’, il prossimo Sanremo potrebbe essere un bel modo per chiudere il ciclo promozionale dell’album ”Vicky Love”. Ovviamente accetterei di andare solo come ospite».

Fonte: www.adnkronos.com

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *