Ott 29, 2008
213 Views
0 0

Nel nuovo album duetto con la Cardinale

Written by

''E' il piu' bel regalo che mi sono fatto negli ultimi anni quello di poter inserire il campionamento di 'Start me up' in 'Tra te il mare''. Biagio Antonacci non nasconde la soddisfazione per aver inciso, in una inedita veste rock, il brano da lui composto, portato al successo da Laura Pausini nel 2000 e contenuto nel nuovo cd ''Il cielo ha una porta sola'' che esce venerdi' 31 ottobre, per SonyBmg. Il brano "Tra te e il mare", infatti, e' stato scritto e reinciso insertando il riff originale ed elementi musicali di ''Start Me Up'', di Mick Jagger e Keith Richards, dei Rolling Stones.

''Per me la libidine e' che i Rolling Stones abbiano detto di si' ''ha detto Biagio ieri sera durante la presentazione del suo nuovo lavoro discografico a Milano '' da un punto di vista artistico hanno subito appoggiato e dato il benestare al progetto, poi ci sono voluti i tempi tecnici per ottenere l''autorizzazione ad usare il master e risuonarlo. Per mantenere la tonalita' originale ho addirittura cantato un tono piu' alto di quello di Laura Pausini!.. E'' stato il brano piu' difficile di tutto il cd'', ha confessato il cantante.

Il nuovo album di Biagio contiene una ricca track list di 16 pezzi: due i brani inediti ''Il Cielo Ha Una Porta Sola'', un''emozionante ballata pop-rock che da' il titolo all''album, ''Aprila'', un pezzo intenso con energiche sfumature rock, oltre a tutti i suoi piu' grandi successi reinterpretati in nuove registrazioni riarrangiate. Una rivisitazione che raggiunge l''apice nella nuova versione di ''Sognami'' dove spicca la magistrale fisarmonica di Richard Galliano e in cui la voce di Biagio si intreccia, in un sorprendente duetto, con quella sensuale dell''attrice Claudia Cardinale, interprete di alcuni suggestivi incisi in francese. ''Volevo una voce sexy '' ha spiegato Antonacci '' e la Cardinale mi e' tornata in mente rivedendo alcuni film del passato. L'abbiamo chiamata e lei ha accettato subito. Siamo andati a Parigi a casa sua, ci ha accolto serena e con un sorriso bellissimo, in vestaglia e scarpe da tennis, fantastica! E li' nel suo soggiorno abbiamo registrato il brano con un registratore mobile. E' una donna molto dolce e affascinante, per me e' stata la piu' bella donna del mondo''.

Fonte: www.romagnaoggi.it

Article Categories:
Notizie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *