Ott 28, 2012
506 Views
0 3

Vicky love

Written by

Penso come te
vicky  è il tuo nome  e riempie casa..
Mentre butti dall’armadio cose  che non uso piu
E il singhiozzo che ti viene spesso  mi fa impazzire

Penso come te, come te

A me la vita ha regalato tanto e so che prima o poi
Ci sarà da restituire  E forse lo farò
Ma adesso Esisti tu .esisti tu

Vicky love vicky love
I satelliti non sono aerei anche se sembrano
Vicky love vicky love
Usa bene le mie mani e portale sulla tua faccia
Vicky love, vicky love
Pensa sempre che domani è un giorno e che non è sperare 

E a me batte il cuore
mi ricordo mi avevi scritto proprio cosi
Era Il tuo primo messaggio e aveva già forza e gioia
Senza quasi sapere sapevi di poterlo fare

Penso come te  come te

Vicky love vicky love
i miei sogni sbattono nei tuoi e non è colpa mia
Vicky love vicky love
Dolce madre bella figlia e adesso mia mia mia
Vicky love  vicky love
Queste foto vivono la casa Senza più nostalgia.
Vicky love vicky love
Resta il fatto che devo inventarmi quando non ci sei

Vicky love vicky love
Vicky love vicky love
Resta il fatto che devo inventarmi quando non ci sei

Article Categories:
Vicky Love

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *